lunedì 20 febbraio 2012

Risotto alla zucca con rosmarino e burrata

Eccomi!
Ce l'ho fatta... Ho deciso di trovarmi un posticino tutto mio per riuscire a scrivere un po' di ricette sperimentate...

La prima scelta, quella di oggi, è quella che più mi ha meravigliata, stupita, impressionata... Luca quando ne parla agli amici fa un faccia indescrivibile ed io sorrido ripensando alla sera che l'ha assaggiata!

DOSI PER 4 PERSONE



280g di riso carnaroli
300g di zucca pulita
30g di burro
50g di parmigiano grattuggiato
1 burrata (circa 200g)
1 rametto di rosmarino
brodo di carne q.b.
olio EVO





 
Avvolgete la zucca, pulita e tagliata a dadini, in un foglio di carta alluminio e lasciatela cuocere per 20 minuti circa in forno preriscaldato a 180°C (modalità: statico).
Passate la zucca fino ad ottenere una purea liscia.
Scaldate in una casseruola a bordi alti, un cucchiaio di olio, unite il riso e un trito finissimo di rosmarino. Fate tostare il tutto per un minuto circa e successivamente bagnate con il brodo caldo.
Lasciate cuocere 5 minuti e dopo aggiungetevi la purea di zucca. Amalgamate bene e portate a cottura il riso aggiungendo, se necessario, altro brodo.
Mantecate il risotto con il burro e il parmigiano grattuggiato.
Impiattate e completate il piatto con dei pezzettini di burrata al centro del risotto.
Servite e leccatevi i baffi! ;)

NB. abbiate cura di tirare fuori dal frigorifero la burrata con un certo anticipo in modo che non sia troppo fredda e che, con il calore del risotto, possa sciogliersi!

2 colpi di forchetta:

The diary of Sophie ha detto...

Deve essere squisitaaaaaaaa!!!!!!!

Bridemania ha detto...

Non sono una grande amante del riso ma questo risotto ha una faccia stupenda...domani mi procuro della zucca e provo subito!

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento alla mia ricetta? Ecco qui un po' di spazio per te! :)