lunedì 8 agosto 2011

Original Cheesecake

Avevamo in programma una grigliata a casa di amici per vedere la partita di Supercoppa Italiana e mio marito mi ha detto: "Mi prepari la vera cheesecake americana? Ho proprio voglia di mangiarla!"
E chi ha mai preparato la cheesecake? Io no di certo!
Così, ho cercato e ricercato e alla fine ho sperimentato e ora pubblico! :)

DOSI PER 12 PERSONE

PER IL FONDO
250g di biscotti McVitie's Digestive
150g di burro
2 cucchiai di zucchero di canna

PER LA CREMA
2 uova intere + 1 tuorlo
100g di zucchero
1 cucchiaio di aroma di vaniglia
750g di philadelphia
succo di mezzo limone
20g di maizena
100 ml di panna fresca
2 pizzichi di sale

PER LA COPERTURA
200ml di panna acida
1 cucchiaino di aroma di vaniglia
2 cucchiai di zucchero a velo

PER LA SALSINA ALLE FRAGOLE
250g di fragole
2 cucchiai di zucchero a velo
succo di mezzo limone

Come prima cosa bisogna preparare il fondo della torta. Mettere i biscotti sminuzzati con lo zucchero in un mixer e ridurli in polvere. In una ciotola mescolare i biscotti con il burro fuso e rovesciare il composto in una tortiera a cerniera da 24cm di diametro ricoperta di carta forno.
Compattare bene il fondo e riporlo in frigorifero per 1 ora.

Nel frattempo preparate la crema.
In una ciotola mescolare le uova con lo zucchero e l'aroma di vaniglia finchè tutto sia ben amalgamato. Aggiungere la philadelphia e mescolare bene fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi (eventualmente aiutandosi con l'uso di un frullino). Aggiungere il succo di limone e la panna ma senza montarla.
Versare la crema sul fondo di biscotti, livellarla bene, coprirla con un foglio di stagnola e farla cuocere in forno a 180°C (modalità: ventilato) per 30 minuti. Dopodichè abbassare la temperatura a 160°C e proseguire la cottura per altri 30 minuti.

Mentre aspettate che la torta cuocia preparate la copertura amalgamando alla panna acida, lo zucchero a velo e l'aroma di vaniglia.

Scoprire e far intiepidire la torta, coprirla con la crema di copertura e rimetterla in forno a 190°C per 10 minuti.

Fate raffreddare completamente la torta e solo successivamente mettetela in frigo per almeno 6 ore.

Preparate la salsina di fragole frullando le fragole pulite e lavate con lo zucchero e il succo di limone. La salsa va messa sulla torta solo pochi minuti prima di servirla!

Buon appetito!

5 colpi di forchetta:

Colores ha detto...

ciao Marta, come al solito, acquolina in bocca! tutto o.k.? un mega bacio!!!!!

bussola ha detto...

maritino fortunato :) ed accontetato :)

Marta ha detto...

@Colores: è veramente buona, non credevo!
noi tutto bene, siamo in vacanza, finalmente!

@bussola: si fortunello! :) ma anche io non posso lamentarmi!

Gilla ha detto...

blog veramente interessante ...
passa a trovarci ;)
http://gillacm.blogspot.com/

Marta ha detto...

Grazie mille! :)

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento alla mia ricetta? Ecco qui un po' di spazio per te! :)