domenica 28 agosto 2011

Paccheri con totani e code di gamberi

Finalmente posso riprendere in mano questo blog, finalmente è tornata la voglia di stare in cucina!
Il caldo di quest ultime settimane mi avevano un po' allontanato dai fuochi ma ora le temperature sono più accettabili e così... eccomi di nuovo qui  a sperimentare.

DOSI PER 2 PERSONE

150g di paccheri
100g di anelli di totani
100g di code di gambero
100g di pomodoro
prezzemolo
olio Evo
sale






Sgusciate le code di gambero e privatele del budellino nero.
Lessate i paccheri in abbondante acqua salata per 15 minuti circa.
Nel frattempo in una wok fate stufare gli anelli di totano in 2 cucchiai di olio Evo e un mestolino di acqua di cottura dei paccheri. Coprite, abbassate la fiamma e fate cuocere per 3 minuti. Aggiungete le code di gambero, un altro mestolino di acqua e mescolate bene.

Scolate i paccheri aiutandovi con una schiumarola e mantenendo la pentola con tutta l'acqua di cottura. Aggiungeteli al pesce e unite il pomodoro lavato, pulito e tagliato a dadolini. Cuocete per un minuto a fuoco basso dopodiché scoperchiate, aggiungete un po' di prezzemolo tritato e alzate la fiamma per far restringere il sughetto (circa 5 minuti) . Servite i paccheri ben caldi e...
buon appetito!

1 colpi di forchetta:

Colores ha detto...

di nuovo scusa!!! sono un disastro!!!! sai cosa? l´altro sabatosono andata al supermercato italiano e mi sono fornita di paccheri per tutto l´inverno:-)))) e anceh di lattine di pomodorini!!! uhmmmm adesso dovró trovate dei buoni frutti di mare!!! un bacio

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento alla mia ricetta? Ecco qui un po' di spazio per te! :)