mercoledì 22 febbraio 2012

Frittelle di baccalà

Baccalà questo sconosciuto...
Io non l'avevo mai cucinato ma quando ho visto questa ricetta su una rivista mi sono detta: "la devo provare!"
E così... sono andata al supermercato, ho preso il baccalà, l'ho dissalato, ammollato per due giorni e poi l'ho cucinato... che bontà!

DOSI PER 4 PERSONE



400g di baccalà già ammollato
200g di farina
30g di prezemolo
25g di lievito di birra
olio di semi
sale










Pulite il baccalà eliminando le spine e riducetelo a pezzetti, sciacquatelo e asciugatelo.
Sciogliete il lievito di birra in 75g di acqua tiepida.
Mescolate, in una ciotola, la farina con un pizzico di sale e 75g di acqua, unite il lievito e amalgamate bene fino ad ottenere una pastella densa.
Unitevi il prezzemolo tritato e il baccalà. Mescolate bene e lasciate lievitare per 30 minuti circa.
Scaldate abbondante olio e friggetevi il baccalà  versandolo a cucchiaiate.
Salate e servite ben caldo.
Buon appetito!

1 colpi di forchetta:

The diary of Sophie ha detto...

Il baccalà non mi piace, però mi piacerebbe cucinare le foccacine con dentro lo stracchino o semplici solo con prezzemolo^^

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento alla mia ricetta? Ecco qui un po' di spazio per te! :)